Dealer
Login
it
Eroi / NOTIZIE E RISULTATI / Grande successo a Nove Mesto

Grande successo a Nove Mesto

La scorsa settimana non è stata un delle solite. Almeno per quanto riguarda la Coppa del Mondo di Mountain Bike. In appena una settimana, si sono tenute due corse di short track e due di cross country. Un fardello insolitamente pesante per le nostre atlete.

Con un doppio evento in un lasso di tempo così breve, Nové Mesto si è rivelata una sfida impegnativa per ogni atleta. Il martedì, si è tenuto il primo short track (XCC), seguito dal cross country (XCO) il giovedì. Nemmeno un momento di riposo per le partecipanti che già il giorno successivo hanno dovuto sostenere la seconda competizione di short track, importantissima per ottenere l'ambita posizione in prima fila alle griglie di partenza nella gara di XCO.

Lisa, convalescente da un’infezione e Carolina, che si è rotta la clavicola (rimettiti in forma presto, Caro!), hanno dovuto saltare l'evento e sono rimaste a casa a riposare e a rimettersi in sesto. Caroline: “Naturalmente, sono dispiaciuta. Ero davvero in forma e sapevo che avrei potuto fare bene. Per il momento tutto quello che posso fare è guardare avanti e iniziare a prepararmi per l'anno prossimo. Spero che le mie compagne di squadra si comportino bene e auguro un in bocca al lupo per le loro gare.”

Il martedì, le atlete di GHOST si sono messe in mostra, con Sina e Anne che hanno terminato in 4° e 8° posizione, ottenendo un posto nelle prime due file per la partenza della competizione del giovedì. Barbara ha completato la formazione terminando 23°. Sina Frei: “Si sentiva nell'aria che tutte erano destinate a ottenere dei buoni risultati oggi. La gara è stata molto frenetica. Come se ciò non bastasse, anche il tempo e quindi le condizioni della corsa hanno ci hanno dato del filo da torcere. In qualche momento me la sono vista brutta e a volte sono rimasta indietro. Proprio prima del traguardo sono riuscita a recuperare e a terminare al quarto posto.”

Nella gara di XCO del giovedì, sia Anne che Sina sono partite bene e si sono scatenate al primo giro, formando un gruppo di testa di sette cicliste. Con il procedere della gara, Anne ha inseguito il duo francese in testa composto da Pauline Ferrand Prevot e Loana Lecomte, che ha sorpreso tutti conquistando la vittoria. Con dei tempi in discesa incredibilmente rapidi, Anne è riuscita a colmare il divario con la Ferrand Prevot. Ha sorpassato la campionessa del mondo in carica terminando in seconda posizione.

Anne a proposito della sua vittoria ci ha detto: “Sono al settimo cielo per il mio risultato, dato che quest’anno non è stato facile. Sono stata contagiata dal Coronavirus e per settimane sono riuscita a malapena a fare le scale. Credo che la conseguente interruzione in combinazione con il mio atteggiamento più rilassato dell’anno scorso mi abbiano consentito di ripartire dopo tutto quello che è successo. Ora, con il titolo nazionale della settimana scorsa e questo secondo posto, posso semplicemente dire che sono partita davvero alla grande dopo questa lunga pausa dalle gare.”

Barbara ha terminato la corsa al 24° posto, dopo aver perso molto tempo nelle retrovie alla partenza. “Quando si parte nelle retrovie, è difficile riuscire a farsi strada e tornare davanti. Oggi proprio non era la mia giornata. Ci saranno altre occasioni più avanti.”

La seconda gara di XCC ha visto condizioni più favorevoli, sebbene il vento abbia messo di nuovo alla prova le atlete. Anne ha conquistato un settimo posto, assicurandosi una buona posizione di partenza alla competizione successiva. Sina ha terminato al 9° posto assicurandosi anche lei una buona posizione. La seconda competizione di XCO della settimana, ha regalato un altro podio. Le tre protagoniste si sono di nuovo sfidate a vicenda per la vittoria. Loana Lecomte, Pauline Ferrand Prevot e Anne Terpstra. La Ferrand Prevot ha corso per assumere il comando, distaccando di 30 secondi le altre. Anne ha detto: “A metà gara sono riuscita a colmare lentamente il divario con Pauline. Sono riuscita a riconquistare quindici secondi, con Loana che mi stava dietro a distanza. Tuttavia al giro successivo il divario è rimasto invariato. Nelle condizioni odierne non avrei potuto fare la differenza in discesa. Non ero soddisfatta del mio 2° posto al traguardo, ma con il senno di poi sono molto contenta del risultato di oggi. Non vedo l’ora di riprovarci ai Campionati Mondiali della prossima settimana.”

Sina è arrivata 8°, conducendo una bella gara. Barbara ha dovuto abbandonare la competizione per problemi di salute. Il nostro Factory Racing Team è riuscito a vincere la classifica a squadre, concludendo con un altro podio a Nové Mesto.

La settimana prossima si terranno i Campionati del Mondo a Saalfelden in Austria, seguiti dai Campionati Europei in Svizzera.

For the latest news, follow us

commerciante

Trova la tua bici GHOST vicino a te

Ecco un elenco di tutti i rivenditori GHOST. Inserisci il tuo codice postale, scegli la tua gamma e vedrai tutti i rivenditori regolari e premium nella zona. Quando selezioni un rivenditore, vedrai i dettagli di contatto e ulteriori informazioni.

cerca rivenditore

Inserisci prima un indirizzo

ricerca del rivenditore
prenotare una bicicletta
prova una bici