Novità / Malene Degn e Sina Frei con una doppia vittoria ai Mondiali in Sud Africa

Malene Degn e Sina Frei con una doppia vittoria ai Mondiali in Sud Africa

Il GHOST Factory Racing Team ha ottenuto il miglior risultato della Coppa del Mondo degli ultimi anni, lo scorso fine settimana. All’apertura della stagione di Stellenbosch, in Sudafrica, Malene Degn ha vinto la sua prima gara della Coppa del Mondo U23! La sua compagna di squadra Sina Frei ha fatto una doppia vittoria per la squadra. Lisa Pasteiner ha concluso la sua prima Coppa del Mondo U23 all'ottavo posto, mentre Barbara Benko era in pista per le TOP10 fino a quando non si è schiantata e successivamente ha dovuto affrontare problemi tecnici e alla fine ha concluso al 16 ° posto, arrotondando il risultato della grande squadra

L'area intorno a Stellenbosch e Capetown è nota soprattutto per il Cape Epic e ha ospitato la sua prima Coppa del Mondo XCO lo scorso fine settimana ed è stata in grado di offrire un evento convincente che ha attirato migliaia di spettatori. Il lungo periodo di siccità ha ulteriormente arricchito lo scenario spettacolare, causando molta polvere sul percorso sia tecnico che fisico.

 

Anne Terpstra ha iniziato ad allenarsi di nuovo sulla strada dopo essersi ripresa dalla frattura alla caviglia e ha visto le prestazioni impressionanti dei suoi compagni di squadra mentre li sosteneva da bordo campo. Barbara Benko, nella sua prima gara di Coppa del Mondo per la nostra squadra, è stata in pista per la TOP10 per un periodo piuttosto lungo, prima di schiantarsi con un concorrente nel corso del penultimo giro. A causa dello schianto e del conseguente danno alla sua bici, aveva bisogno di fermarsi nella zona tecnologica: "Sapevo di essere in buona forma e di essere stata in grado di portare a casa un piazzamento TOP10. Ero sulla buona strada per fare proprio questo, ma sfortunatamente lo schianto ha danneggiato il mio reggisella e doveva essere sostituito. Il nostro meccanico ha fatto un lavoro grandioso e sono sicuro che ha stabilito un nuovo record mondiale ", ha detto la campionessa ungherese con un sorriso dopo la gara. All'inizio faceva parte del gruppo di testa, era al sicuro nella TOP10 e quel giorno il suo obiettivo era a portata di mano: "Alla fine, i primi quattro giri sono andati molto bene, peccato che non potessi resistere fino al traguardo, ma la gara ha confermato che sono in ottima forma!

 

Lisa Pasteiner era visibilmente nervosa prima della sua prima gara della Coppa del Mondo U23, ma forse questo ha contribuito alla sua performance di gara molto forte: "Finire nella TOP10 nella mia primissima Coppa del Mondo è naturalmente un sogno diventato realtà, sono molto contenta della mia gara , "L'ex Junior vice campionessa del mondo ha già dato una prestazione impressionante a Cipro, ed è stata in grado di ripetere il tutto in Sud Africa:" Sono stata un po’ 'sorpresa ad essere sincera, che non ho avuto problemi a tenere il passo con la concorrenza . La gara qui è stata davvero divertente. Verso la fine, è diventata davvero difficile perché un gruppo di 5 corridori mi stava chiudendo, ma sono riuscita a tenerli dietro di me in fin dei conti. In ogni giro, ho potuto vedere che Malene era in cima alla classifica e questo mi ha dato una spinta in più per l'intera gara. Scoprire che Sina è arrivata al secondo posto dopo aver finito era irreale, semplicemente fantastica! "

 

I suoi due compagni di squadra degli U23 erano estasiati, abbracciandosi l'un l'altra dopo aver tagliato il traguardo. Malene Degn, in particolare, è stata assolutamente superata dopo la sua prima vittoria in Coppa del Mondo dal 2014. La ragazza dalla Danimarca ha vinto praticamente tutti i livelli durante il suo periodo da Junior, e ora ha festeggiato la sua prima vittoria della sua carriera in U23. "Sapevo di essere in ottima forma, ma che è stato abbastanza buono per vincere nella mia primissima gara, non avrei mai osato sognare. Naturalmente, ho avuto questa speranza da qualche parte nel profondo della mia mente che questo sarebbe il miglior obiettivo possibile per questa stagione. Immagino di doverlo ripensare ancora. "Dopo una partenza turbolenta, Sina Frei, Malene Degn ed Evie Richards sono stati in grado di uscire in vantaggio, ma la vincitrice finale ha iniziato a notare sempre più piccoli errori commessi da Richards dall'Inghilterra : "All'inizio, ho visto che Sina era ancora nel nostro gruppo. Non c'è dubbio che questo è stato un grande vantaggio mentale per entrambi e siamo stati in grado di lavorare insieme. Poi ho notato che Evie ha iniziato lentamente a fare sempre più errori e alla fine, l'ho superata, ho costruito un vantaggio che ero in grado di estendere fino al traguardo - era una sensazione assolutamente incredibile. Vorrei dire Grazie mille a tutti! Abbiamo lavorato sulla bici a Cipro e di nuovo qui anche in Sud Africa e abbiamo compiuto una messa a punto ancora più tecnica. Questo, un buon inverno e il supporto perfetto reso possibile oggi! Che razza pazza, ancora non riesco a credere a quello che è successo qui oggi.

 

"E 'stata una giornata di altrettanto successo per la campionessa del mondo U23 Sina Frei. "Non sono soddisfatta al 100% della mia gara, ho commesso alcuni errori e non ero completamente concentrata. Ma il risultato è ok e il fatto che Malene abbia preso la vittoria mi rende davvero felice per lei. Abbiamo condiviso una stanza tutta la settimana e ci siamo conosciuti molto meglio e ci siamo apprezzati ancora di più. Rimanere uno accanto all'altro sul podio è stato il sogno di una settimana perfetta. "All'inizio, la pilota svizzera non faceva ancora parte del gruppo di testa, ha commesso un paio di errori qua e là e si è lasciata alle spalle:" Ma allora , nel corso della gara, ho girato le cose e quando sono riuscito a passare Evie e Malene se n'erano già andati da tempo, sapevo che era tutto merito di portare a casa questo secondo posto. Penso che abbiamo avuto un ottimo inizio di stagione e tutti nella squadra sono super felici. Mi rende felice di poterlo restituire perché la squadra mi ha dato un così bel benvenuto e mi ha accolto a braccia aperte. Sono super orgogliosa di appartenere a questo grande gruppo! Sperando di andare avanti così! "

 

Questa è stata la prima vittoria della Coppa del Mondo XCO in assoluto per la squadra. Dopo i titoli dei Campioni Mondiali, le vittorie della Coppa del Mondo XCE e della Coppa del Mondo, i numerosi piazzamenti sul podio nella Coppa del Mondo XCO, il team ha raggiunto una pietra miliare storica nella storia della sua squadra lo scorso fine settimana. Molte grazie a tutti gli amici, i partner e gli sponsor in background - abbiamo grandi progetti per il futuro!

For the latest news, follow us

commerciante

Trova la tua bici GHOST vicino a te

Ecco un elenco di tutti i rivenditori autorizzati GHOST. Inserisca il CAP o la città e clicchi su Cerca per visualizzare l’elenco di tutti i rivenditori più vicini.

Sulla pagina del rivenditore può vedere i modelli disponibili. Contatti direttamente il rivenditore per scoprire se la bicicletta dei suoi sogni è attualmente disponibile.

Attenzione: GHOST bikes non può garantire che le informazioni fornite siano aggiornate, corrette e complete. In caso di dubbio, contattare direttamente il rivenditore per scoprire se la bicicletta è ancora disponibile.

cerca rivenditore

Inserisci prima un indirizzo

ricerca del rivenditore
prenotare una bicicletta
prova una bici